Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Si fa dare una pistola da un minorenne per il cavallo di ritorno foto

Più informazioni su

Personale della “Sezione Antidroga” della Squadra Mobile della Questura di Potenza, ha tratto in arresto S.F., di anni 40, della provincia di Potenza, già noto alle Forze dell’Ordine, perché trovato illegalmente in possesso di una pistola calibro 7.65. Il quarantenne è stato fermato, con la pistola carica nascosta nella cintola dei pantaloni, mentre si recava al Sert di Potenza per sottoporsi a terapia.
E’ stata rinvenuta e sequestrata anche dell’argenteria, presunto provento di attività ellecite, che S.F. portava con sé in un sacchetto di plastica. Dall’attività di indagine gli agenti sono risaliti al proprietario dell’arma, totalmente ignaro della scomparsa della pistola. Gli investigatori hanno accertato che il figlio del proprietario dell’arma, un minore, si era rivolto al 40enne per avere notizie su di una rapina consumata ai danni di un parente, titolare di un esercizio ricettivo, nell’ingenuo tentativo di recuperare la merce rubata. L’uomo in cambio del suo interessamento aveva chiesto ed ottenuto la pistola. Per il furto di cui il minore cercava notizie era stato arrestato il fratello di S. F. 
 

Più informazioni su