Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

“Il suolo sta degradando”, a Genzano si presenta il libro di Arresta

Più informazioni su

Il convegno di presentazione del libro Il suolo sta degradando (edito da Giuseppe Laterza) di Fabrizio Gennaro Arresta, membro del comitato scientifico di Fareambiente Basilicata, farà tappa a Genzano di Lucania sabato 14 gennaio 2017 alle 18, nella sede sede dell’associazione culturale “Amici del teatro”. Si tratta del quarto evento che ha già trovato un largo risconto tra la popolazione a Banzi, Palazzo, S.G., Tito, suscitando l’interesse delle associazioni ambientaliste, sindacati di agricoltura, personaggi televisivi e dell’Unibas tra cui Antonio Scopa, docente di chimica del suolo. Il convegno sarà un incontro divulgativo rivolto soprattutto agli agricoltori sull’importanza di difendere la fertilità del terreno. Nel libro, l’autore ha evidenziato come molte pratiche agricole, ritenute prassi consolidate in Basilicata, siano direttamente responsabili della perdita di fertilità che apre la strada alla desertificazione nel bacino mediterraneo. Il Meridione è particolarmente esposto a fenomeni di degrado che minacciano di compromettere da sostenibilità delle produzioni agricole. Il volume, scorrevole ed accademico, fornisce le soluzioni per ripristinare la fertilità dei suoli degradati da anni di pratiche distruttive, servendosi di moderne tecniche agronomiche. Nel convegno verranno presentati i dati di una prova sperimentale eseguita dallo stesso autore sulla crescita del frumento a differenti concentrazioni di humus nel terreno; inoltre sarà spiegato il concetto del valore organico del suolo (v.o.s.). “Esso- spiega l’autore- è un innovativo metodo di stimare il terreno, riportato per la prima volta nel libro, basato sulla vera ricchezza di un suolo: la quantità di materia organica in esso contenuta.

Più informazioni su