Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Pattinomania cade in casa

Più informazioni su

Dopo due successi si ferma la corsa dell’Eosolare che perde nel derby contro Giovinazzo al tecnostruttura di via dei Sanniti.Il tris, no grazie. Non riesce all’Eosolare Pattinomania Matera conquistare il terzo successo consecutivo in campionato. La formazione di mister Beltempo, scesa in campo con il chiaro intento di sfruttare a massimo il secondo impegno casalingo consecutivo, deve alzare bandiera bianca contro una formazione, Giovinazzo, che ha disputato un grande secondo tempo e non ha lasciato che le briciole  ai materani. Matera parte forte, così come accaduto contro Molfetta,  e trova dopo 6′ il vantaggio con Cirilli. I pugliesi non si scompongono e provano a riacciuffare il pari. Dopo diversi tentativi  è Illuzzi a bucare Maldonato, firmando l’1-1, ma prima dell’intervallo Santeramo riporta in vantaggio i biancazzurri. Nella ripresa si capisce subito che la musica è diversa. Giovinazzo appare più concentrato. De Palma e Illuzzi capovolgono il punteggio. Fernandez a metà di tempo segna il  2-4 in favore dei pugliesi. A quattro minuti dalla fine Santeramo ridà qualche speranza ai padroni di casa siglando il gol del definitivo 3-4. Infatti  l’assalto finale dell’Eosolare non produce il pareggio sperato. Una sconfitta che tutto sommato non  annulla quanto di buono fatto in questo inizio di nuovo anno ma, adesso, è importante cancellare questa debacle interna e concentrarsi già sul prossimo match dove l’imperativo sarà fare punti.

 IL TABELLINO

EOSOLARE MATERA: Maldonado, Vivilecchia, Fernandez, Cirilli, Tamborindegui, Santeramo, Nicoletti, Papapietro, Trombetta, Gaudiano. All. Beltempo

AFP GIOVINAZZO: Grimalt, Altieri, Dagiostino, De Palma, Fernandez, Gimenez, Ranieri, Stallone, Turturro, illuzzi. All. Caricato

ARBITRI: Rotelli e Cosci di Viareggio

RETI: 6’14” pt Cirilli, 21’25” pt Illuzzi, 24’26” pt Santeramo, 2’50” st De Palma, 4’54” st Illuzzi, 12’35” st Fernandez N., 21’10” st Santeramo

NOTE: cartellino blu per Illuzzi e Santeramo. Spettatori 800 con la presenza di circa 200 tifosi del Giovinazzo.

Più informazioni su