Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Costituito Tribunale ecclesiastico interdiocesano della Basilicata

Più informazioni su

In seguito alla riforma voluta da Papa Francesco sul processo di nullità matrimoniale i Vescovi delle diocesi lucane hanno istituito in data 01 gennaio 2017 il Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano di Basilicata (TEIB). Fino a questa data i fedeli della Basilicata chiedevano la dichiarazione di nullità del loro matrimonio presso la metropolia di Salerno, in cui operava il Tribunale Salernitano Lucano. I vescovi lucani hanno così tradotto i principi ispiratori della riforma del Papa: centralità del Vescovo nel servizio della giustizia, prossimità ai fedeli e procedure più semplici e agili. I vescovi per le singole diocesi provvederanno a costituire un tribunale diocesano e faranno in modo che sia un servizio giuridico-pastorale in vista della indagine preliminare al processo matrimoniale. Il TEIB ha iniziato la sua attività il 9 gennaio 2017 e prima di poter accogliere nuove cause si dovrà procedere a concludere quelle lucane pendenti, precedentemente introdotte presso il tribunale salernitano-lucano. Il lavoro del nascente tribunale è coordinato da Mons. Rocco Antonio Cardillo con il compito di Vicario giudiziale, coadiuvato da giudici presbiteri delle diocesi lucane e da un patrono stabile, unitamente ad altri collaboratori. Il tribunale ha sede in Potenza, in viale Marconi 104, presso il Parco del Seminario. Notizie più precise in merito al funzionamento ordinario del Tribunale saranno comunicate a breve nelle modalità più opportune, anche grazie al sito web in allestimento.

Il portavoce CEB Don Mauro Gallo

Più informazioni su