Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Eni avvia il fermo del Centro Oli di Viggiano

Più informazioni su

L’Eni ha avviato le procedure per fermare il Centro Oli di Viggiano. La decisione giunge dopo la delibera della Giunta regionale della Basilicata con cui, alla vigilia di Pasqua, si era deciso di sospendere le attività dell’impianto della Val d’Agri, sospensione motivata con il rischio di inquinamento delle falde acquifere e quindi degli affluenti del fiume Agri, e quindi del Pertusillo. La compagnia petrolifera ha fatto sapere che la decisione di fermare le attività nell’impianto di Viggiano è stata “presa per rispetto delle posizioni espresse dal territorio, dal presidente della Regione dalla giunta regionale” e come aveva già annunciato nei giorni scorsi ha ribadito di aver adempiuto a tutte le prescrizioni imposte dagli enti competenti che sono sempre stati tenuti informati sulle attività di intervento e di monitoraggio ambientale in corso”. Per fare il punto sulla vicenda Cova, il presidente della Regione, Marcello Pittella, incontrerà i giornalisti alle 14,30 nella sala Verrastro, al primo piano del palazzo della giunta regionale.

Più informazioni su