Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Esame Pineto per Matera

Più informazioni su

Parte la caccia alla prima piazza. La Coserplast Pallavolo Matera ospita Pineto e vuole l’intera posta in palio.
Tre punti per mettere fiato sul collo alla capolista Brolo. Questo l’obiettivo della compagine di mister Draganov che domani (3 marzo) ospita al PalaSassi la Dress Lines Pineto nella gara valida per il 18esimo turno di campionato. Suglia e compagni al momento, in classifica, occupano la seconda piazza ma rispetto al battistrada ha due partite in meno. Insomma i biancazzurri hanno tutte le carte in regola per raggiungere la vetta che significherebbe “promozione diretta in A2”. A questo punto della stagione, però, non bisogna fare calcoli. Pensare partita dopo partita puntando a vincerle tutte. Non sarà facile. Già il match contro Pineto porrà non poche difficoltà ai materani. Gli abruzzesi occupano la quarta posizione in classifica a meno due lunghezza. Uno scontro diretto in chiave primo posto dove l’attenzione dovrà essere massima e dove ogni minimo errore può essere pagato caro. La vittoria nel derby contro la Virtus Potenza ha dato molto morale alla squadra che si è ritrovata a giocare una partita ufficiale dopo tre settimane di stop imposte dal calendario. In questo lungo periodo coach Draganov ha potuto lavorare al massimo sulla condizione fisica della squadra e sugli aspetti tattici ma soprattutto ha ritrovato in ottima condizione tutti i reduci da infortuni. Dall’altro lato della rete ci sarà una squadra che, dopo un inizio di campionato non proprio al massimo delle aspettative, ha messo la quinta e ha scalato la classifica. I teramani sono una compagine di tutto rispetto che annoverano tra le proprie fila giocatori che possono fare la differenza in questa categoria.

Diverso il discorso in casa Virtus Potenza. La squadra ha dimostrato cuore e carattere strappando un punto nel derby lucano. Coach Dalù punta a sorprendere la terza della classe, la Sieco Ortona, in casa propria. Nonostante la sconfitta di domenica scorsa Zuccaro e compagni hanno dimostrato di voler ancora lottare per chiudere dignitosamente questo campionato. Ad Ortona si andrà non in gita di piacere ma con l’intento di vendere cara la pelle. Unica incognita è quanto abbia pesato il derby dal punto di vista delle energie nervose.

Tutto le partite di questo turno si disputeranno sabato 3 marzo.

Più informazioni su