Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Trasferta amara per la Coserplast

Più informazioni su

Non riesce alla compagine di coach Draganov espugnare il parquet della Volley Brolo.
Il match più atteso di questo turno di campionato si conclude con la vittoria della formazione siciliana che davanti al proprio pubblico non tradisce le attese delle vigilia. Gara avvincente con nessuna delle due formazioni disposta a fare da vittima sacrificale. Così il primo set diventa una battaglia agguerrita  che vede la Coserplast Matera spuntarla ai vantaggi con Lovato autore del aces vincente. Nel secondo set parte bene la compagine di coach Draganov ma la reazione di Brolo non si fa attendere. La lotta punto a punto continua. Sul 22-21 gli isolani allungano e sul 25-23 chiudono il parziale. L’equilibrio regna anche nel terzo set ma i padroni di casa allungano dopo il secondo time out tecnico. Un break di 5-0, 21-16, spiana la strada al vittoria del parziale per i ragazzi di coach Romeo. Quarto set che prende una brutta piega dopo il primo time out tecnico. Brolo allunga sul +4, 12-8. Matera cede nel momento in cui dovrebbe reagire e con un ace i siciliani chiudono sul 25-17. Un successo che consente a Brolo di allungare in classifica. Pasciuta e compagni si portano a quota 36 punti in classifica, a +4 dalla Coserpast che, però, ha due gare da recuperare rispetto ai siciliani. Per Suglia e compagni, in pratica, vincere tutte le prossime partite è necessario per conquistare il primo posto e dunque la promozione diretta. I parziali (26-28/25-23/25-20/25-17).

Più informazioni su