Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Tutti a Siena

Più informazioni su

Questa sera (24 marzo) la Bawer sarà di scena a Siena. In Toscana per il secondo successo consecutivo.

Dopo la facile vittoria casalinga contro la Spes Fabriano, la formazione di coach Ponticiello cerca un’altra affermazione. Questa volta in trasferta sul campo della Consum.it Virtus Siena. La formazione toscana, reduce dalla sconfitta contro la Bandini Firenze, occupa la penultima posizione nella Divisione Nord Est con 18 punti. Alla vigilia il tecnico dei senesi, Matteo Mecacci ha dichiarato: “A distanza di 48 ore torneremo sul parquet, praticamente senza allenarsi e devo dire che non sono preoccupato, ma un po’ pensieroso. In questa stagione molte volte abbiamo reagito dopo prestazioni opache e sono convinto che anche domani succederà, indipendentemente dal risultato finale”. Una partita delicata per Siena che vuole evitare in tutti i modi di finire ultima nella propria divisione: “Domani sera ci attende una partita molto importante per diversi motivi, in primis perchè voglio vedere una reazione da parte dei miei giocatori e poi per la classifica. Mi aspetto un approccio ed un atteggiamento diverso rispetto a Firenze“.

Un avversario che venderà cara la pelle. La Bawer dovrà fare molta attezione. In casa Virtus Siena sono in tanti che hanno punti nella mani. Servirà tanta intensità difensiva e ottime percentuali in attacco. Per la Bawer, come visto nel corso della sfida contro Fabriano, il recupero di Vico e il grande apporto di Pilotti sono davvero fondamentali e si spera in un trend positivo che possa far chiudere nel migliore dei modi questa stagione. Importanti ai fini del risultato finale sarà la battaglia sotto le plance. Palla a due alle 21 al PalaEstra.

Più informazioni su