Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Iniziano i play out

Più informazioni su

Si parte con la post season. Domani (22 aprile) gara uno dei play del campionato di Divisione Nazionale A. Matera va a San Severo.

Due sfide, al massimo tre se si andrà alla bella, da non sbagliare per la Bawer Matera che, a partire da domani, cerca in casa della Cestistica San Severo il primo successo nella sfida play out. Al PalaCastellana, Grappasonni e compagni avranno poco margine di errore. A questo punto della stagione le gare sono da dentro o fuori e, nonostante un campionato non all’altezza della situazione, la formazione di coach Ponticiello si trova in questa situazione soltanto per colpa di un regolamento che non premia affatto i materani costretti a disputare l’eventuale partita decisiva lontano dal parquet amico malgrado un record migliore in campionato.

In casa San Severo sono molti gli acciaccati. Fuori, salvo recupero in extremis, Giovanni Fattori, non sono al massimo della condizione fisica Rugolo (ginocchio), Scarponi (pubalgia) e Lovatto (mal di schiena). Mentre in casa Bawer l’unico ancora in precarie condizioni è Tardito, rientrato solo la scorsa settimana dopo il problema di fascite plantare.

Domani sera gara 1 con palla a due alle 18. Mercoledì 25 si giocherà gara 2 al PalaSassi sempre a partire dallo stesso orario. Ed, infine, eventualemente gara 3 sabato 28 aprile alle 20.30 anche se è probabile uno spostamento a domenica 29 alle 18. In casa biancazzurra, però, nessuno vuole arrivare a gara tre. La speranza è chiudere la pratica in due gare così da archiviare questa sciagurata stagione.  A guardare le statistiche del campionato, i pugliesi, almeno per il primo match, partono favoriti. San Severo in casa ha vinto 11 dei 17 incontri disputati mentre la Bawer, in trasferta, ha vinto 4 gare su 17. Le sfide in stagione regolare tra le due formazione dicono un successo per parte. All’andata, al PalaCastellana, San Severo s’impose 70-67. Alla Bawer non bastarano i 27 punti di Cantagalli; al ritorno, al PalaSassi la formazione di coach Ponticiello ha vinto 78-75 con un super Pilotti autore di 21 punti. Direzione arbitrale affidata a Alessandro Tirozzi di Bologna e Matteo Boninsegna di Paderno Dugnano (MI)
 

Più informazioni su