Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Ponticiello lascia

Più informazioni su

Una decisione che era nell’aria a cui anche la società pensava. Alla fine è giunta anche l’ufficialità.

Dopo una stagione non certo esaltante e dopo quasi tre anni di intensa collaborazione, la Bawer Matera e coach Francesco Ponticiello si lasciano. Le strade si dividono. Una decisione che era nell’aria da diverso tempo. La sensazione che un ciclo sia concluso e che la squadra necessiti di un allenatore nuovo per dare nuova linfa sono tra le cause della separazione. Nei giorni scorsi, la società aveva confermato anche per la prossima stagione il direttore sportivo Dino Viggiano. Tuttavia molte erano le riserve sull’allenatore e le possibilità di un cambio in panchina erano elevate, come annunciato anche dal vice presidente Vito Perrone. A Ponticiello sono riconosciute molte doti sia tecniche che umane ma, come dimostrato dalla stagione appena conclusa, sembra che qualcosa si sia rotto nel meccanismo Bawer. Ancora prima che la società rendesse ufficiale la propria decisione, sono arrivate le parole dell’ormai ex tecnico che salutato il mondo cestistico materano rivolgendo un sincero ringraziamento alla squadra, allo staff tecnico, alla dirigenza e a tutti i tifosi che in questi quasi tre anni sono stati sempre vicini alla gruppo nei momenti belli come in quelli più delicati. Coach Francesco Ponticiello è giunto all’Olimpia Basket Matera nel dicembre del 2009. Prima della squadra materana aveva allenato per cinque stagioni a Sant’Antimo.

Adesso la società, in concerto con il diesse Viggiano, si siederà intorno  ad un tavolo per individuare il successo di Ponticiello e iniziare a pianificare la prossima stagione.

 

 

Più informazioni su