Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Il valore della piazza come punto di aggregazione foto

Più informazioni su


Si chiama “100 strade per giocare”, la storica iniziativa di sensibilizzazione della Legambiente che chiude strade e piazze al traffico per liberarle dall’invasione delle automobili e fare in modo che gli spazi pubblici tornino ad essere luoghi belli e piacevoli da frequentare, spazi di socializzazione e di aggregazione.
In questa edizione giocare è stato lo strumento per richiamare l’attenzione di amministratori e cittadini sulla sicurezza in strada dei bambini e sulla mobilità sostenibile. A Potenza la manifestazione si è tenuta nella mattinata di giovedì 24 maggio in piazza Don Bosco. La piazza è rimasta chiusa al traffico. Le auto hanno lasciato il posto ai tanti bambini impegnati insieme ai volontari del Circolo Legambiente di Potenza nelle diverse attività atte a favorire la presa di coscienza del problema “sicurezza” e della mobilità sostenibile, oltre a informare su importanti temi ambientali.
I volontari Legambiente sono stati affiancati da alcuni studenti del liceo scientifico “Pierpaolo Pasolini”, che hanno seguito lo Sportello Scuola Volontariato Legambiente – Liceo Scientifico Pasolini, all’interno del progetto “A scuola di solidarietà” promosso dal Csv Basilicata e di cui “100 strade per giocare” rappresenta l’evento conclusivo. I ragazzi hanno potuto approfondire la conoscenza dell’associazione  e delle tematiche ambientali. In occasione della manifestazione hanno messo in scena una piccola rappresentazione teatrale sulla raccolta differenziata dal titolo “Tito e Tato” e hanno realizzato laboratori sulla biodiversità, sull’energia sostenibile e sugli antichi giochi.


La manifestazione, aperta a tutta la città, ha visto in particolare la partecipazione dei bambini della Scuola per l’Infanzia V Circolo via Perugia, impegnati durante l’anno scolastico in un percorso sulla sicurezza stradale.

Più informazioni su