Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

La Virtus valuta i possibili acquisti

Più informazioni su

Primo passo verso la nuova  stagione per l’Energy Italia 01 Virtus Potenza che domani (18 luglio) si allena presso la palestra “Caiazzo”. 

 

 

Raggiunto l’accordo con il nuovo allenatore, la Energy Italia 01 Virtus Potenza inizia a guardarsi intorno per allestire l’organico che affronterà il prossimo campionato nazionale di serie B1.
E’ in programma per domani 18 Luglio, infatti, presso la palestra “Caizzo” di Potenza, una seduta di allenamento (dalle 18 alle 20), durante la quale il neo-coach Mario Marolda e il direttore sportivo Piero Crichigno valuteranno alcuni atleti da ingaggiare e anche qualche giovane proveniente dal settore giovanile della Virtus da inserire eventualmente in prima squadra.
 
Ma veniamo ai nomi: per quanto riguarda i “giovani leoni” saranno osservati Nicola Pacilio (libero), Marco Cuccarese (Schiacciatore), Salvatore Raciti (Schiacciatore) e Dario Calabrese (Schiacciatore). Fra i possibili nuovi acquisti, invece, parteciperanno all’allenamento Alessio Coppola (libero, la passata stagione ad Atripalda in A2), i centrali Michele Mancini (l’anno scorso a Foggia in B1), Giuseppe Saccone (proveniente dal CUS Napoli B2) e Ivan Cuomo, che ha già militato fra le fila della Virtus nella stagione 2007-2008, e che è stato compagno di squadra di Marolda lo scorso campionato ad Atripalda in A2.
 
Saranno della “partita” anche Gigi Alamprese e Gigi Zuccaro; il Capitano ha ancora qualche dubbio sul suo futuro: non ha deciso se continuare ad indossare pantaloncini e ginocchiere ancora per un altro anno, soluzione preferita da dirigenti e tifosi della Energy Italia 01 Virtus Potenza, o se dedicarsi all’allenamento del settore giovanile. Qualche parola anche sugli altri obiettivi di mercato presenti sul taccuino del D.S. Crichigno: si valuta la possibilità del ritorno del centrale Mario Ferraro, l’anno scorso a Foggia in B1, e, sempre per lo stesso ruolo, è in gioco anche il nome di Michele Ripa, semifinalista play-off con il Turi in B2; un colpo importante potrebbe essere, poi, l’ingaggio del promettente palleggiatore Fiorenzo Colarusso, classe 1994, stella dell’Under 20 e della B2 della Sisley Treviso, società con la quale si sta valutando l’ipotesi del prestito.
 
fonte: virtuspotenza.it

Più informazioni su