Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Vitale alla Bawer

Più informazioni su

Nuovo colpo in casa Bawer Matera. Ufficiale l’arrivo dell’ex Treviglio, Andrea Vitale che rappresenta il terzo colpo della nuova stagione. 

 

 

Nuovo arrivo in casa Bawer Matera. Il direttore Dino Viggiano ha messo a segno il terzo colpo di quest’inizio di mercato. Da Treviglio arriva Andrea Vitale, giocatore classe 1981 alto circa due metri (1.99 cm per l’esattezza) dotato di grandi qualità offensive. Nel suo curriculum tanta esperienza in Lega Due e nella DNA dove ha sempre dato un solido contributo alle sue squadre in termini di cifre. A Treviglio è stato tra i protagonisti della stagione e per poco non ha condotto i lombardi alla finale play off. Un giocatore di esperienza e di assoluto valore come voleva coach Benedetto. 
 
Vitale, più che un’ala, è quello che in gergo tecnico viene definito uno  swingman, cioè un giocatore in grado di ricoprire un duplice ruolo, quello di ala ma anche di guardia tiratrice. Nella sua carriera, prima dei giocare nelle ultime due stagioni con la maglia di Treviglio (nella stagione 2010-11 ha giocato 30 partite con una media di 8.6 punti per partita, circa 3 rimbalzi a gara e 1.6 palle recuperate con il 45% dal campo e un ottimo 36.2% da tre punti. Nella stagione 2011-12 le sue cifre sono cresciute. 30 gare con una media di 13.1 punti a gara,  3.5 rimbalzi, 1.7 assist, 1.7 palle recuperate, con il 47.9% dal campo e  il 35.2% da tre), ha vestito la maglia delle giovanili del Rimini prima di approdare in prima squadra. Ha giocato a Veroli, Gorizia, a Imola, Palestrina, Osimo. 
 
Per quanto riguarda le alte trattative di mercato si dovrebbe chiudere in settimana per un pivot. Vicino l’accordo con l’ex Ferentino Francesco Ihedioha. Al momento sono i dettagli ad aver ritardato la chiusura dell’affare che dovrebbe partare un rinforzo di spessore sotto il canestro della formazione materana. 

Più informazioni su