Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

La notte della transumanza

Più informazioni su

Una manifestazione multiforme nella quale si intrecciano aspetti ludici, spettacolari, musicali, culturali ed enogastronomici. Rivello anche quest’anno ripropone il suggestivo viaggio tra percorsi di gusto, natura, arte, cultura della Notte della Transumanza. L’iniziativa intende riprendere e riproporre in chiave moderna e
suggestiva le antiche tradizioni della cultura locale in stretto connubio con le valenze ambientali e paesaggistiche di un territorio che racchiude la diversità delle caratteristiche naturali che collegano il Mediterraneo con la collina e la montagna appenninica meridionale.
Il filo conduttore della manifestazione, anche quest’anno, sarà rappresentato dal richiamo verso la natura e la cultura locale, attraverso un cartellone di manifestazioni e di rappresentazioni tematiche che animeranno la cittadina rivellese in un susseguirsi di iniziative indirizzate a richiamare la presenza di visitatori e turisti nonché a sensibilizzare fasce di popolazione, a partire dalle giovani generazioni, verso le tematiche dell’ambiente, della natura, delle tradizioni e della cultura locale. Quest’anno la manifestazione è ulteriormente arricchita di attrazioni. S

Si inizia alle 10:00 con una passeggiata lungo i “Sentieri della Transumanza” assistendo al “bagno e tosatura delle pecore”. Pranzo sulle sponde del fiume Noce con grigliata di podolica. Si riparte nel pomeriggio, dalle ore 16:00, dal centro storico con l’estemporanea di pittura e murales a cura dell’Associazione “Arte per la Valle” e con lo spettacolo di falconeria a cura di Bitmovies; si prosegue poi con acrobazie di danza aerea e di fuoco, esibizioni itineranti del gruppo Conturband ed alle ore 19:00 “Le Transumanze…” (presentazione di un progetto transnazionale, proiezione di un documentario e gemellaggi) alla presenza di esperti, istituzioni e politici. A seguire l’intrattenimento del DJ Tony Delta trasmesso in diretta da Radio Tour, che accompagneranno i partecipanti alla Notte della Transumanza fino agli albori del nuovo giorno, accolto con una spaghettata di buon mattino, proprio come si usava fare una volta. Oltre all’arrosto di vitello podolico preparato con la tecnica argentina, i visitatori potranno degustare i prodotti tipici della zona, dai formaggi alla rinomata “soppressata” di Rivello.
 

Più informazioni su