Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

“Tumact me tulez” a Barile tradizioni arbereshe, pizzica e tango

Più informazioni su

Barile è un paese che ha subito varie colonizzazioni albanesi a partire dal 1477 e conserva ancora tradizioni linguistiche e culturali arbëreshë (l’albanese d’Italia). L’evento prende il nome dal piatto tipico tramandato nei secoli: il “Tumact me Tulez” ovvero tagliatelle con mollica di pane fritta in un sugo di noci, alici e pomodoro. L’evento, come lo scorso anno, si basa sulla rivalutazione e valorizzazione del Convento Carmelitano “P. Minozzi”, struttura che versava in uno stato di abbandono, recuperata insieme all’Amministrazione Comunale. La kermesse si svilupperà attraverso un percorso enogastronomico incentrato sul piatto tipico arbëreshë e verrà affiancato da stand espositivi delle eccellenze enogastronomiche lucane. Il pubblico di riferimento è quello eno-gastronomico locale ed extraregionale. Mostre, convegni, spettacoli, concerti, presentazione di un libro e un seminario tecnico arricchiranno il programma della manifestazione.

Il 15 e 16 settembre l’iniziativa promossa dalla Pro loco di Barile offrirà non solo degustazioni enogastronomiche ma mostre, cinema per ragazzi, spettacoli di danza e balli caraibici, pizzica e tango argentino.

 

Più informazioni su