Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Cantieri Anas, si rischia la sospensione dei lavori

Più informazioni su

“Ho nuovamente sollecitato l’attenzione del  viceministro alle infrastrutture, Mario Ciaccia, sulla grave situazione in cui si trovano i cantieri dell’Anas”. Lo ha dichiarato il senatore del Pdl, Cosimo Latronico, al termine di una conversazione avvenuta in aula con  il viceministro alle infrastrutture, Mario Ciaccia. “Il mancato pagamento degli stati di avanzamento dei lavori rischia di determinare la sospensione dei lavori stessi. In particolare- aggiunge Latronico in una nota- ho nuovamente segnalato il caso del cantiere per la realizzazione dei lavori sulla statale ionica, variante Nova Siri, cantiere che rischia la sospensione per il mancato pagamento degli stati di avanzamento presentati dalle imprese costruttrici all’Anas e fino ad oggi non liquidati”. Sembra dunque molto critica la situazione in cui versano i lavoratori delle imprese impegnate nei cantieri Anas. “Ho sottolineato- conclude l senatore pidiellino- che le imprese costruttrici per il  mancato pagamento hanno sospeso i lavori avviando le pratiche di licenziamento dei lavoratori e di risoluzione dei contratti di forniture alle imprese sub fornitrici. Uguale interessamento per sbloccare la situazione e’ stata rivolta al Ministero dell’Economia e delle Finanze per verificare i problemi che determinano questa situazione di paralisi delle attività di cantiere”. 

 

Più informazioni su