Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Porcini romeni spacciati per italiani

Più informazioni su

Oltre 40 chili di funghi porcini sono stati sequestrati ad un’azienda di Ravenna da uomini del Corpo Forestale dello Stato della provincia romagnola. L’operazione era partita da Potenza, dove la Forestale aveva trovato in un esercizio commerciale lucano alcune confezioni di funghi secchi scaduti. Le indagini si erano estese poi a tutta l’Italia per ricostruire la tracciabilità del prodotto. Nel corso delle indagini è emerso che l’azienda in questione vendeva funghi prodotti in Romania e in Macedonia ma spacciati come italiani. Il titolare della ditta è stato denunciato per frode: rischia duemila euro di multa e due anni di reclusione. I funghi sequestrati, oltre che nei magazzini dell’azienda, si trovavano anche in alcuni esercizi commerciali  della provincia di Ravenna, Bologna, Matera e Potenza. (Fonte Ansa)

 

Più informazioni su