Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Sabato si rigioca

Più informazioni su

Un test più impegnativo per la squadra di Marolda che cerca conferme in questo inizio di stagione.

 

Prosegue il precampionato della Energy Italia 01 Potenza: Sabato 29 Settembre, presso la Palestra Caizzo di Rione Lucania, l’ospite della seconda amichevole stagionale sarà la Domar Volley Altamura; fischio d’inizio alle ore 18. Proprio in vista di tale incontro, Coach Marolda ha modificato il programma di allenamento previsto per questa settimana: dopo la doppia seduta di Martedì, l’allenatore-giocatore campano ha ordinato il “liberi tutti”: Mercoledì giornata di totale riposo, per poi riprendere i consueti appuntamenti in palestra del Giovedì e Venerdì.

 
La buona prova contro il Lagonegro, nella prima amichevole stagionale, ha dato delle indicazioni interessanti: il gruppo è quasi totalmente nuovo, ma i ragazzi hanno già trovato una buona intesa e giocano da squadra; anche i giovani provenienti dal vivaio Virtus hanno dimostrato di poter dare il loro contributo nel prossimo campionato.Quella di Sabato sarà, però, una prova sicuramente più impegnativa per Nuzzo e compagni, dato che affronteranno una pari categoria: la Domar Volley Altamura, infatti, dopo aver ottenuto il secondo posto nello scorso campionato di B2 ed essere uscita in semifinale play-off, è stata integrata nell’organico della B1 girone C 2012/2013.
 
Il riconfermato Allenatore Paglialunga avrà a disposizione un roster composto al novantanove per cento da atleti altamurani: lo “straniero” di Modugno è il centrale Alberto Minenna, che i tifosi virtussini più attenti ricorderanno con la maglia rossoblù nella stagione 2009/2010 (la prima in B1 della società potentina). Il capitano Giuseppe Maiullari, schiacciatore, guida la fila dei reduci dell’ultimo campionato: il palleggiatore Chierico, il libero Disabato, il centrale Cutecchia e l’opposto Giuseppe Sette. Poi, il mercato estivo ha portato nella città famosa per l’omonimo pane, Antonio Lomurno, schiacciatore proveniente dal Lauria, ma cresciuto nelle giovanili della Materdomini Castellana Grotte, Paolo Vito Lacalamita, centrale nelle ultime quattro stagioni a Matera e protagonista lo scorso anno della promozione in A2, e l’esperto palleggiatore Nicola Petronella, regista del Turi nel passato campionato di B2.
 
Sarà, quindi, un match dai risvolti sicuramente interessanti: la Domar Volley Altamura ha da poco completato la sua rosa ed è alla prima uscita stagionale; Coach Marolda, invece, si aspetta di vedere ulteriori miglioramenti nel gioco rispetto alla gara di giovedì scorso contro il Lagonegro, visto che il 14 Ottobre è quasi alle porte e si avvicina a grandi passi l’esordio casalingo della Energy Italia 01 Potenza.
 
fonte:virtuspotenza.it

Più informazioni su