Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Parte il Progetto Scuole “Mens sana in corpore sano” foto

Più informazioni su

Obiettivo del progetto è promuovere i valori dello sport quale attività complementare allo studio.
 
E’ partito oggi con il bellissimo incontro con studenti e insegnanti della scuola media statale E.Fermi di Matera il progetto scuole che la Coserplast Matera ha ideato e presentato alla dott.ssa Pasciucco, dirigente CSA Matera, denominato “Mens sana in corpore sano”.  Il progetto consiste nella promozione dei valori dello sport quale attività complementare allo studio e non antitetica, nella sua più nobile espressione. Amicizia, lealtà, altruismo, solidarietà, rispetto delle regole e perchè no, vita relazionale diretta da contrapporre a quella virtuale, sono gli obbiettivi che il progetto intende perseguire. La società di volley materana ripeterà le visite in molte scuole della città e della provincia, lanciando dei concorsi nei quali saranno valutati degli elaborati, temi, riflessioni, disegni che otterranno gadget e riconoscimenti.Lo sport quindi, quale strumento per combattere la devianza, quale mezzo di aggregazione, propedeutico per una corretta crescita psicofisica dei nostri ragazzi.
 
Tanto l’entusiasmo degli studenti che hanno accolto  la rappresentativa della Coserplast Matera, capeggiata da Rosario Braia, responsabile del progetto. Belle e per nulla banali le domande poste dai ragazzi, dalle motivazioni di un atleta al fair play, dal doping alla capacità di concentrazione. Una chicca poi la poesia dedicata dagli alunni della I A dell’istituto ai propri beniamini, e poi la dimostrazione pratica in palestra con gli atleti che hanno palleggiato con i ragazzi. Insomma, un incontro che ha arricchito tutti , in cui i giocatori della Pallavolo Matera hanno invitato i ragazzi al Palasassi per l’esoordio nel campionato di A2 contro la Pallavolo Molfetta, ricordando che la società consente agli under 14 l’ingresso gratuito.

Più informazioni su