Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Tie break fatale alla Virtus

Più informazioni su

In campo femminile, prosegue la marcia dell’Ecosunpower Potenza che vince anche contro Bari.

Terza giornata di campionato per la serie B1 di volley sia maschile che femminile. Una sconfitta e un successo per le formazioni potentine impegnate nei due campionati.

MASCHILE. Ancora una sconfitta la tie break per l’Energy Italia01 Potenza di mister Marolda che, davanti al pubblico amico, deve cedere gran parte della posta in palio alla Pallavolo Messina. Una gara tirata che vede i padroni di casa costretti a rimontare dopo essere andati sotto 1-2 nel conto set. I rossoblu riescono ad allungare la sfida fino al tie break ma i siciliani tengono testa e portano a casa il successo. I parziali: 25-21/19-25/19-25/25-21/9-15. Tre partite e tre punti per la squadra rossoblu che occupa la nona posizione in classifica. In vetta restano la Gaia Energy Casandrino e la MaterVolley Castellana a punteggio pieno.

FEMMINILE. Continua a sorridere, invece, la faccia femminile del volley potentino. L’Ecosumpower Potenza vince la sua terza partita consecutiva in campionato. Le ragazze di coach Secchi battono per la terza volta in stagione la Primadonna Bari Volley con lo stesso punteggio dei precedenti incroci, 0-3. Agola e compagne devono faticare soltanto nell’ultimo parziale per il resto è stata una gara dominata. Successo che consente alla squadre del presidente Ligrani di restare in vetta alla classifica a punteggio pieno. Primato in coabitazione con la NewVolley Gricignano e la Codere Volalto Caserta. Prossima sfida di campionato per le ragazze di Secchi è in programma sabato 3 novembre tra le mura amiche contro Sabaudia.

 

 

 

Più informazioni su