Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Abalos e Pellizzari Oliva disponibili

Più informazioni su

I due argentini saranno a disposizione di mister Antezza già dalla prima di campionato contro Valdagno.

Rafael Abalos e Guido Pellizzari Oliva sono ufficialmente atleti dell’Energy Italia 01 Matera. Questa mattina, infatti, si è completato l’iter burocratico con il rilascio da parte della Federazione Italiana del regolare nullaosta per i due giocatori argentini che ora sono disponibili per essere impiegati nella prima di campionato, in programma sabato prossimo contro il Valdagno. I biancazzurri saranno impegnati al Pala Lido di Valdagno dove incontreranno i campioni d’Italia in carica. A tal proposito la società materana comunica che i sostenitori biancazzurri potranno seguire l’incontro presso la tensostruttura di via dei Sanniti di Matera dove, nell’occasione, sarà installato un maxischermo che proietterà le immagini del match a partire dalle ore 20.

Finalmente siamo giocatori del Matera a tutti gli effetti e sabato potremo scendere in pista contro il Valdagno – ha spiegato Guido Pellizzari Oliva. Siamo consapevoli che il team veneto è una super squadra; è molto forte in attacco, è campione d’Italia uscente e di recente ha vinto anche la Super Coppa, questo però non ci preoccupa più di tanto. Stiamo lavorando bene per arrivare pronti alla partita di sabato, anche se non nascondo che l’ansia sta salendo”.

Intanto, ieri pomeriggio presso il centro sportivo Andrea Fortunato di Matera, si è svolta la prima Hockey Fest. Alla manifestazione hanno preso parte tutti gli atleti della Pattinomania, dai più piccoli a quelli della serie A1, e tanti sostenitori del club materano che sono pronti più che mai ad essere protagonisti insieme agli atleti di una stagione che si annuncia molto interessante.

Fonte: pattinomaniamatera.it

Più informazioni su