Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Energy Italia di rimonta

Più informazioni su

Contro Sarzana, la formazione di Antezza vince in rimonta per 4-2.

(fonte: pattinomaniamatera.it) Energy Italia 01, che spettacolo. Già, alla luce della prestazione di carattere messa in pista da capitan Vivilecchia e compagni contro il Sarzana, appare quanto mai azzeccato lo slogan che sta accompagnando quest’anno la stagione sportiva dei materani. A cadere sotto i colpi dei biancazzurri, dunque, i rossoneri del Sarzana che, dopo essere stati in vantaggio addirittura per due a zero, hanno dovuto cedere il passo ai padroni di casa che si sono imposti per 4-2. Gran bella prestazione per i biancazzurri locali che non hanno abbassato la guardia neanche dopo il secondo gol di Squeo (doppietta per lui). Con grande grinta, infatti, sono riusciti ad accorciare le distanze nel finale del primo tempo proprio con Valerio Antezza. Una rete che ha aperto le porte alla Pattinomania che, nel secondo tempo, ha prima completato la rimonta con la rete di Nicoletti e poi sigillato il successo con la doppietta dell’atleta materano e il poker di Cirilli.

LA CRONACA – Partivano subito veloci i liguri che al 3′ cercavano la rete con Sterpini che, in contropiede, provava a battere Abalos. Al numero sette ligure rispondeva, dall’altro lato, Vivilecchia il cui tiro, forte, terminava al lato della porta difesa da Corona. Al 6′ cercava la via del gol Valerio Antezza con un tiro preciso, ma l’estremo difensore ospite ci metteva una pezza ed un minuto più tardi lo stesso giocatore materano, servito da Cirilli, andava al tiro colpendo il palo alla sinistra di Corona. Al minuto 7’59” arrivava il primo vantaggio per il Sarzana: la punizione di Squeo veniva deviata nella porta materana per lo 0-1. Tre minuti dopo lo stesso atleta rossonero piazzava, con un diagonale, il raddoppio. Al 15′ si riaffacciava il Matera dalle parti di Corona con un tiro di Papapietro, servito da Pellizzari, che veniva respinto dal numero uno ospite. Quattro minuti dopo, l’Energy Italia 01 provava a sorprendere la retroguardia avversaria con Antezza che non riusciva a superare Corona.Al 21′ De Rinaldis commetteva fallo su Santeramo, l’arbitro sventolava al giocatore rossonero il cartellino blu e assegnava al Matera un tiro libero che, però, l’emozionato Antezza non riusciva a realizzare. Nei secondi finali del primo tempo, al 24′, la formazione di casa accorciava le distanze con la precisa quanto forte conclusione proprio di Valerio Antezza, servito da Santeramo, che festeggiava così insieme ai suoi compagni il primo gol della stagione sportiva. Nella ripresa, dopo una prima fase equilibrata, Luca Nicoletti, in contropiede, metteva il pallino alle spalle di Corona per il due a due. Il pareggio galvanizzava i padroni di casa che tentavano la terza rete con Cirilli, il cui tiro veniva respinto. Dalla sponda ligure, invece, erano ancora Squeo e Sterpini a rendersi pericolosi in qualche occasione, ma senza impensierire Abalos. Al 18′ ancora Matera con Nicoletti che riusciva a realizzare il primo vantaggio per i locali, era il 3-2. L’Energy Italia 01 aveva ancora carburante da spendere e al 18’46’ metteva a segno il quarto gol con Cirilli che faceva chiudere definitivamente la gara. Un applauso va fatto anche al Sarzana che, nonostante la sconfitta, ha giocato una buona gara.

TABELLINO.

ENERGY ITALIA 01: Abalos, Trombetta, Gaudiano, Vivilecchia, Nicoletti, Santeramo D, Papapietro P., Pellizzari, Cellura, Antezza. All. Antezza

SARZANA: Corona, Gomez, Sterpini, Squeo, Borsi, Di Donato, Pistelli, Fioravanti, De Rinaldis, Garofalo. All. Cupisti

ARBITRI: Strippoli e Giangregorio

RETI: 7’59” 11’22’ pt Squeo, 24’16” pt Antezza, 6’26” e 18’09” st Nicoletti, 18’46” st Cirilli

NOTE: Cartellino blu per De Rinaldis.

Più informazioni su