Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport ed eventi - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport ed eventi

Quarta giornata posticipata

Più informazioni su

L’Energy Italia01 scenderà in campo martedì contro Follonica che sarà impegnato in Coppa questo week end.

(da pattinomaniamatera.it) L’Energy Italia 01, dopo aver vinto e convinto contro il Sarzana, nel primo match interno della scorsa giornata, è tornata a mani vuote dalla trasferta di Viareggio dove è incappata in una sonora sconfitta. I biancazzurri, infatti, sono stati battuti dai cugini Bertolucci e compagni per 9-1, un risultato pesante per Valerio Antezza e soci che ora avranno qualche giorno in più per preparare al meglio il prossimo incontro casalingo.
Le gare in programma per dopodomani, e valevoli per la quarta giornata, infatti, sono state posticipate a martedì prossimo per via degli impegni di alcune formazioni italiane di serie A1 ai sedicesimi di Coppa Cers. Tra queste c’è il Follonica (prossimo avversario del Matera), che sarà impegnato con il La Vendéenne.

La Pattinomania, dunque, martedì 27 sarà di scena sulla pista della tensostruttura  di via dei Sanniti contro il team toscano che occupa l’ultimo posto in classifica ma con una gara in meno, quella non disputata con il Giovinazzo della prima giornata. Contro il Follonica si ipotizza un Matera esplosivo visto che i biancazzurri, dopo lo scivolone di Viareggio, saranno sicuramente motivati ancora di più con l’obiettivo di voltare immediatamente pagina. In effetti, alla vigilia del match con il Viareggio, si poteva immaginare che per capitan Vivilecchia a soci non sarebbe stata una gara agevole, vista la forza del club tirrenico, ma al tempo stesso non era neanche facile immaginare che si potessero incassare ben nove reti.

Martedì, dicevamo, ci sarà l’ostacolo Follonica che, comunque, si annuncia un team meno ostico del Viareggio e in casa Energy Italia 01 si attende un risultato positivo e un po’ più di fortuna. Il club materano, infatti, a prescindere dal risultato finale, ha avuto diverse occasioni per andare a rete sia con Santeramo, che in una circostanza si è visto parare un rigore da Barozzi, e poi con Antezza, sfortunato in diverse occasione tra le quali quella del palo colpito a portiere battuto. Nelle fila della Pattinomania l’unico ad andare a segno è stato il tecnico-giocatore, Antezza, che ha collezionato così il suo secondo gol in questa stagione sportiva.

Intanto, i materani sono ritornati a lavoro, per preparare al meglio, appunto, il prossimo impegno di campionato.

Più informazioni su