Successo per la Pvf

Più informazioni su

    Successo anche per la partita di volley “Genitori vs Figli”.

    La Pvf Iana Zeta System batte 3-1 l’Electric Power Potenza e dà l’appuntamento ai propri tifosi al 2013. Gara più difficile del previsto per il sestetto allenato da Nicola Moliterni, che soffre nel primo parziale la determinazione delle potentine, sempre pronte a lottare palla su palla e a colpire da ogni posizione la difesa materana. Dal secondo set, Roberta Calculli e compagne si riorganizzano e ritrovano compattezza, e la gara non ha più storia. I parziali vinti a 16, 18 e 13 sono il segnale di una netta superiorità tecnica tra le due squadre e consegnano un meritato successo alle biancoverdi, che sabato prossimo saranno di scena nel capoluogo per affrontare l’altra squadra potentina, l’Asci, nella gara che chiuderà l’anno prima della sosta natalizia.

    Grande successo, infine, ha avuto la partita di volley “Genitori vs Figli”, evento organizzato dalla società materana che ha visto la partecipazione di tutti gli allievi della scuola volley e del settore giovanile, in un’avvincente e divertente sfida con i genitori e le atlete disputata prima della gara.

    Questi i tabellini della gara

    PVF IANA ZETA SYSTEM: Calculli 4, Bovino n.e., Pagano 9, Lapata, Caricato libero, Patetta 12, Di Blasi 10, Sacco 1, Cambareri 6, Verile, Dasco 8. All.: Moliterni

    POTENZA: Cariello, Sardone, De Carlo, Santarsiero, Laguardia, Abiusi, Fieno, Cianci, D’agosino, Evangelista, Di Camillo, Stifano. All. Menta.

    ARBITRI: Colucci e Cancelliere di Matera

    NOTE: progressione set 21-25 (in 20’), 25-16 (in 22’), 25-18 (in 24’), 25-13 (in 20’), per un totale di un’ora e 26 minuti di gioco. Battute vincenti: Matera 15, Potenza 1. Battute sbagliate: Matera 7, Potenza 12.

    Fonte e Foto: Ufficio Stampa PvF

    Più informazioni su