Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Asm, al via progetto “Estate sicura”

Più informazioni su


Nel periodo estivo naturalmente non si rinuncia alla consueta tintarella ma occorre fare molta attenzione ai danni provocati dal sole alla pelle. L’Azienda sanitaria di Matera, infatti,  in collaborazione con l’associazione onlus “Gian Franco Lupo -Un sorriso alla vita”- per la stagione estiva 2013 ha predisposto il progetto “Estate sicura- coste joniche: sole buono se ti proteggi!” al fine di  conoscere ed imparare per non rischiare. Si tratta di una campagna informativa ed educativa per la prevenzione del melanoma, attraverso degli incontri che si terranno con i turisti che trascorrono le vacanze nei principali lidi delle coste joniche della Basilicata. Il calendario prevede gli incontri nei giorni di giovedì, a partire dall’11 luglio e fino alla fine di agosto. Sono previste delle visite che verranno effettuate sui soggetti selezionati in base all’analisi dei dati contenuti in un questionario appositamente predisposto e somministrato. I dati che verranno raccolti, archiviati e successivamente valutati e sottoposti ad indagine statistica, saranno presentati nel corso di un pubblico incontro nel mese di ottobre.  Una brochure informativa ed i questionari somministrati agli utenti verranno distribuiti ed illustrati sui lidi, da personale medico e sanitario che partecipa al progetto. Un plauso al progetto, che contribuisce alla campagna avviata dall’Aida-Gispod ( Gruppo italiano di studio e prevenzione onco-dermatologica ) è stato espresso dal direttore generale dell’ASmzienda sanitaria, Rocco Maglietta. “ L’auspicio- ha dichiarato – é che l’iniziativa, lodevolmente posta in essere dall’unità operativa di dermatologia dell’ospedale distrettuale “A. Lo Dico” di Tinchi, diretta dal dottor Giovanni Palazzo, dall’ingegnere Michele Lupo, coordinatore dell’associazione “Gian Franco Lupo Un sorriso alla la vita” e dell’ingegnere Teresa Bengiovanni dello staff della direzione strategica dell’Asm, possa nei prossimi anni – ha concluso Maglietta –  essere estesa ad un maggior numero di persone ed a tutti i lidi che ricadono nel territorio dell’Asm”.

Più informazioni su