Quantcast

Genova, 16enne muore dopo aver assunto droga

Una ragazza genovese di 16 anni è morta la scorsa notte per un arresto cardiaco provocato dall'assunzione di Mdma, una potente metanfetamina. Lo rende noto la polizia. La giovane aveva passato la serata con alcuni amici, due maggiorenni e due minorenni, in un appartamento nel quartiere San Martino. Poi è uscita con i ragazzi per proseguire la serata in centro, arrivata nella zona della stazione ferroviaria di Brignole si è sentita male. (Ansa)

Più informazioni su

    Una ragazza genovese di 16 anni è morta la scorsa notte per un arresto cardiaco provocato dall’assunzione di Mdma, una potente metanfetamina. Lo rende noto la polizia. La giovane aveva passato la serata con alcuni amici, due maggiorenni e due minorenni, in un appartamento nel quartiere San Martino. Poi è uscita con i ragazzi per proseguire la serata in centro, arrivata nella zona della stazione ferroviaria di Brignole si è sentita male. (Ansa)

     

    Più informazioni su