Quantcast

Minorenne impiegato in attività notturna e in nero, una denuncia a Banzi

I carabinieri hanno multato il titolare per oltre settemila euro

Il titolare di un locale pubblico è stato denunciato dai Carabinieri – durante controlli eseguiti a Lavello e a Banzi (Potenza) – per aver impiegato un lavoratore minorenne in orario notturno e senza alcun contratto. 

Al titolare dell’attività è stata fatta anche una multa di oltre 7mila euro.

In totale sono stati 6 i lavoratori in nero individuati durante le ispezioni nelle due cittadine lucane.

Una sanzione di 23mila euro complessivi è stata invece elevata nell’ambito degli stessi controlli che hanno interessato quattro attività imprenditoriali in totale.