Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Rubano pesche in un frutteto, denunciati

Sorpresi dal proprietario e bloccati dai carabinieri sulla Statale jonica

Aveva rubato circa 50 chili di pesche da un frutteto del Metapontino. I carabinieri li hanno bloccati e denunciati.

Due uomini di Metaponto e Marconia di Pisticci erano stati sorpresi dal conduttore di un terreno agricolo, mentre cercavano di portare via due cesti di frutta.

Accortisi di essere stati scoperti, erano fuggiti a bordo di un autovettura abbandonando sul terreno i due contenitori pieni di pesche appena raccolte, 25 kg circa. I militari, allertati dal derubato, hanno rintracciato l’auto con a bordo i ladri lungo la Statale 106.

Nel corso del controllo, nel portabagagli della vettura venivano rinvenuti altri 25 kg. circa di pesche.

I due soggetti sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Matera per il reato di furto mentre i frutti, valore 20,00 euro, sono stati riconsegnati all’avente diritto.