Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Ladri a scuola, sottratti tablet e notebook per 20mila euro foto

La dirigente scolastica Antonia Salerno: "Ci hanno rubato la tecnologia, ma non la speranza." Ennesimo episodio nel Materano

Questa mattina gli studenti e i docenti dell’Istituto Palazzo Salinari hanno ricevuto una brutta sorpresa. I ladri hanno divelto la finestra di un’aula del cortile esterno della sede centrale di Rione Marco Polo, forzato tutti gli ambienti e le casseforti, danneggiato suppellettili ed arredi scolastici.

Hanno sottratto 20 tablet ed una decina di notebook, per un danno che ammonta a circa 20  mila euro.

Dotazione didattica acquisita  dalla scuola dopo anni di progettazione partecipata (classi 2.0 e progetti PON), finalizzata  ad ampliare, mediante i percorsi  di didattica digitale,  le competenze degli alunni.

“Purtroppo – ha dichiarato la dirigente scolastica Antonia Salerno –  il furto nella nostra scuola è solo uno dei tanti avvenuti negli ultimi mesi nella nostra provincia (scuole “Torraca” e  “Pascoli” a Matera,  I.C. di Grottole, Istituti della costa jonica), il ns. forte auspicio è che la comunità tutta e le Istituzioni del territorio possano, in sinergia, mettere in atto utili azioni per la messa in sicurezza degli Istituti scolastici, spesso privi di impiantistica dedicata, divenuti facile preda di delinquenti senza scrupoli”.

Sull’episodio indagano i carabinieri.