Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Laghi di Monticchio, le proposte del Comitato

Da mettere in campo in occasione dei prossimi eventi autunnali

Con l’arrivo dell’autunno nel Nord Basilicata arriveranno anche le grandi sagre.

I turisti in visita ai grandi eventi (pensiamo alla Varola a Melfi, al Parco Urbano di Rapolla, ad Aglianica e Briganti o Migranti di Rionero) da sempre accompagnano gli stessi con bella gita ai Laghi di Monticchio che, soprattutto nei fine settimana di ottobre, vengono presi letteralmente d’assalto dagli amanti della castagna.

Quel che chiediamo come Comitato è che si evitino le annose problematiche di ogni stagione autunnale prima tra tutte la questione traffico.

A tal proposito chiediamo ai primi cittadini di Rionero in Vulture e Atella di voler mettere a regime il mega parcheggio sul lago grande imponendo agli autobus la sosta esclusivamente su quell’area e vietandone il transito sull’istmo dei due laghi istituendo una zona di carico e scarico nell’incrocio tra l’anello del lago grande e la SP 167.

Ciò significherebbe liberare la caldera del Vulture da ingorghi che fungerebbero da ostacolo anche ai mezzi di soccorso.

Istituire un presidio di polizia che garantisca maggiore sicurezza sull’intera area facendo osservare il divieto di circolazione sul lago piccolo e il divieto di sosta in prossimità dei nuovi chalet a differenza dello scorso anno dove, a causa del mancato controllo, ci son volute oltre 2 ore per uscire dal traffico dei laghi.
Un potenziamento della raccolta dei rifiuti e multe per chi abbandona la spazzatura nei boschi demaniali.

Verifica delle autorizzazioni della barche a motore che navigano sulla zona a protezione speciale del Lago Piccolo con blocco di coloro sprovvisti di documentazione.

Questi sono solo alcuni di tanti piccoli accorgimenti che, se attuati, potrebbero rendere più sicura e godibile la visita dei Laghi di Monticchio.

 

Comitato Laghi di Monticchio 2019