Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Spaccio di droga davanti alle scuole, due minorenni arrestati a Maratea foto

Oltre i due ragazzi finiti ai domiciliari sono stati denunciati quattro 20enni

Due ragazzi minorenni sono stati arrestati, e si trovano ai domiciliari, con l’accusa di detenzione e spaccio di hascisc e marijuana, in concorso con quattro ventenni, per i quali è stato disposto l’obbligo di dimora.

La droga, secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri, sarebbe stata spacciata agli studenti di alcune scuole superiori di Maratea, sia prima delle lezioni che all’uscita di scuola.

L’approvigionamento di sostanze stupefacenti avveniva in Calabria. I carabinieri durante le operazioni di controllo agli studenti hanno sequestrato circa 50 grammi di droga.