Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Insegue due giovani minacciandoli con una pistola, 49enne di Rionero arrestato

I fatti dopo una lite scaturita per motivi sentimentali

Nella tarda serata del 2 novembre un uomo è stato arrestato dai carabinieri di Barile, in flagranza di reato per violenza privata aggravata nei confronti di due giovani.

I militari sono intervenuti, dopo una chiamata da parte di uno dei due giovani che segnalava di essere inseguito da un uomo armato di pistola a bordo della sua auto.

Intervenuti immediatamente i carabinieri hanno bloccato S. S. classe 1968 di Rionero in Vulture che effettivamente stava seguendo la vettura a bordo della quale si trovavano i due ragazzi. In seguito a diverbi avvenuti in precedenza per motivi sentimentali, il 49enne, aveva atteso sotto casa uno dei due giovani e lo aveva minacciato di morte con la pistola.

Stessa sorte era capitata all’amico del ragazzo che allertato da questi si era recato sul posto a vedere cosa stesse succedendo.

Da qui l’inseguimento, terminato con l’arrivo di una pattuglia. Per l’aggressore è stato disposto l’arresto e l’accompagnamento nel carcere di Melfi.