Matera, architetti: “Importante condividere scelte legate al ridisegno del paesaggio e della città”

L'Ordine scrive al sindaco e alla Fondazione Matera-Basilicata 2019

Riceviamo e pubblichiamo la lettera che l’Ordine degli Architetti di Matera ha inviato al sindaco De Ruggeri, alla presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019, Aurelia Sole, e al Direttore della Fondazione Matera- Basilicata 2019, Paolo Verri.

“Gentilissimi, da alcuni giorni il dibattito sulle attività in vista dell’importante traguardo di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 ha preso ancor più vigore, vista le novità di cui siamo venuti a conoscenza, a mezzo stampa, in merito alla realizzazione del Teatro Temporaneo presso la Cava del Sole.

Questa notizia non può che rendere felice la comunità dei progettisti della provincia di Matera che quest’Ordine, come Ente pubblico, rappresenta.

Il precedente Consiglio più volte ha chiesto di poter fornire la propria collaborazione e il proprio contributo, anche in considerazione delle attività che direttamente e a livello Ordinistico Nazionale si stanno intraprendendo.

L’opportunità data da Matera Capitale Europea della Cultura 2019 sarà un evento nodale nella storia della città di Matera, i cui esiti segneranno indelebilmente la struttura della comunità.

Per questi motivi, risulta importante e indifferibile che scelte legate al ridisegno del paesaggio e della città come la progettazione della Teatro Temporaneo, siano condivise con tutta la comunità e soprattutto con chi è titolato alla progettazione, alla pianificazione e alla conservazione della stessa in una ottica di partecipazione culturale e scientifica, che quest’ Ordine ritiene di poter fornire alla causa.

Aldilà delle considerazioni di carattere amministrativo inerenti la selezione dei professionisti incaricati della progettazione, ci sentiamo quindi in dovere di rinnovare agli attori protagonisti delle scelte legate alla città, ovvero il Comune di Matera e la Fondazione Matera-Basilicata 2019, la nostra disponibilità per il miglior perseguimento degli obiettivi comuni.

Con i migliori saluti

Pantaleo De Finis Presidente Ordine Architetti Matera

Lorenzo Di Gregorio Consigliere segretario Ordine Architetti Matera

Più informazioni su