Quantcast

Scompare da casa, ma era stato colto da malore. Ritrovato nella notte a Moliterno

L'uomo è stato rintracciato dopo una lunga ricerca dai militari coadiuvati dalla Polizia Municipale

Più informazioni su

E’ stato ritrovato la notte scorsa l’uomo di 80 anni scomparso nel pomeriggio di ieri da Moliterno. I familiari, registrata l’assenza dell’uomo che mancava da ore dalla propria abitazione, avevano allertato i carabinieri della Compagnia di Viggiano. 

Con la collaborazione dei colleghi delle Stazioni di Moliterno, di Viggiano, e dei Carabinieri Forestali di Moliterno e della locale Polizia Municipale, i militari hanno immediatamente iniziato le operazioni di ricerca dell’uomo che, dopo una lunga perlustrazione del territorio, è stato rinvenuto, in contrada Arsieni, disteso su un fianco privo di forze, semicosciente e infreddolito.

Secondo la ricostruzione fatta dai Carabinieri, l’uomo potrebbe aver imboccato una stradina rurale nel tardo pomeriggio, addentrandosi nelle campagne dove si sarebbe accasciato a terra colpito da un malore non riuscendo più ad alzarsi e comunque a dare l’allarme per le sue condizioni.

Tratto in salvo l’80enne è stato poi trasportato in ambulanza all’ospedale di Villa d’Agri.

 

Più informazioni su