Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Perseguita l’ex moglie, un arresto a Potenza

Un 38enne finisce agli arresti domiciliari

Un uomo di 38 anni è stato arrestato e si trova attualmente ai domiciliari poiché indagato per violazione degli obblighi di assistenza familiare, maltrattamenti in famiglia e atti persecutori nei confronti dell’ex moglie.

Dalle indagini condotte dalla Squadra Mobile del capoluogo lucano sarebbe emerso che l’uomo aveva messo in atto una serie di atti persecutori nei confronti dell’ex moglie da cui è separato dal settembre 2016.

La donna aveva denunciato i maltrattamenti e le violenze raccontando che erano andati avanti ininterrottamente dal 2011 al 2016 quando aveva preso la decisione di lasciare il marito.

Nel luglio 2016 l’uomo era arrivato a minacciare di morte l’ex moglie alla presenza del figlio dopo averla raggiunta sul posto di lavoro. In quell’occasione la polizia era intervenuta per mettere fine all’acceso litigio che ne era conseguito.