M5S, su indagine Caiata: “Stiamo verificando. Non faremo sconti a nessuno”

Dichiarazione postata sulla pagina facebook del Movimento

Più informazioni su

Arriva dopo qualche ora, la dichiarazione del M5S sull’inchiesta che coinvolgerebbe salvatore Caiata, candidato con il Movimento in Basilicata. Ecco quanto si legge in un post sulla pagina facebook del M5S. 

Abbiamo appreso questa mattina dai giornali di un’inchiesta in cui sarebbe coinvolto il nostro candidato Salvatore Caiata, presidente del Potenza Calcio e lucano dell’anno. 

In queste ore stiamo verificando qual è la situazione e stiamo leggendo i documenti, per capire effettivamente di cosa si tratta e fare poi le nostre valutazioni politiche.

Una cosa è certa: se accuse tanto gravi fossero confermate, non faremo sconti a nessuno. Al momento della sua candidatura, naturalmente, Caiata ci ha fornito tutti i documenti che attestano che la sua fedina penale è pulita“.

Più informazioni su