Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Nuovo regolamento sulla Privacy, regole europee per la tutela dei dati personali

Un seminario venerdì 4 maggio nella sede di Confapi Matera

Più informazioni su

Venerdì 4 maggio, dalle ore 16 alle 18, presso la sede di Confapi Matera si terrà un seminario sul nuovo regolamento per la privacy che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

Il regolamento sulla protezione dei dati, anche denominato GDPR (General Data Protection Regulation), sarà illustrato agli imprenditori da esperti della materia sia per la parte normativa che per quella informatica. La normativa, infatti, ha riflessi notevoli sulle imprese e le organizzazioni, che avranno l’esigenza di riordinare i propri sistemi e processi di trattamento e protezione dei dati personali.

Tenere al sicuro i dati sensibili degli utenti processati dalle aziende è un dovere fondamentale, punito con sanzioni pecuniarie pesanti. L’obbligo di adempiere alle nuove norme sulla privacy spetta a tutte le aziende che lavorano sul territorio nazionale ed europeo e trattano dati sensibili. Ignorare il nuovo regolamento o commettere errori nella sua applicazione può avere conseguenze costose: infatti, alcune violazioni del regolamento sono punibili con sanzioni pecuniarie fino al 4% del fatturato totale annuo dell’azienda o fino a un massimo di 20 milioni di euro e danneggiare cosi la reputazione aziendale.

Le imprese, dunque, si preparano alle nuove regole imposte dal nuovo Regolamento UE 016/679, che è l’innovazione più significativa apportata negli ultimi anni in materia di protezione dei dati personali. Qualsiasi organizzazione che gestisca le informazioni personali dei residenti nell’UE, a partire dal 25 maggio 2018, dovrà adattarsi alla nuova normativa in materia di trattamento dei dati personali, sicurezza delle informazioni, processi di conformità e relazioni contrattuali. L’adeguamento alle nuove norme riguarda anche i dati già posseduti.

Il seminario di Confapi si soffermerà in modo particolare sulla tutela dei dati informatici e sul loro trattamento, grazie alla presenza di consulenti esperti che parleranno anche dei nuovi diritti degli interessati, fra cui spicca il diritto all’oblio, cioè il diritto alla cancellazione dei propri dati personali che, nell’epoca di internet, riveste una particolare importanza.

Più informazioni su