Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Il potentino Di Giuseppe nella Giunta nazionale Confapi Aniem

Imprenditore del settore edile, membro della Confapi Potenza

Più informazioni su

L’imprenditore Rocco Di Giuseppe, è stato eletto nella Giunta nazionale di Confapi Aniem – Unione Nazionale delle imprese edili manifatturiere e settori affini, aderente a Confapi, che rappresenta 8 mila piccole e medie imprese edili.

Confapi Aniem è dotata di un’organizzazione a livello centrale ed è presente su tutto il territorio nazionale con proprie Sezioni o Collegi Edili (provinciali o regionali); inoltre è promotrice, insieme alle Organizzazioni Sindacali, di un proprio sistema di EdilCasse. E’ firmataria di contratti collettivi nazionali di lavoro ed ha una propria rappresentanza in tutti gli organismi collegiali pubblici di settore presso Ministero Infrastrutture, Ministero Welfare, Autorità di Vigilanza e non solo. Svolge da oltre trent’anni una costante azione di tutela degli specifici interessi della piccola e media impresa, promuovendo iniziative per lo sviluppo di questo fondamentale settore produttivo.

Di Giuseppe- si legge in una nota-  che ricopre altri ruoli a livello associativo come consigliere e membro della Giunta di Presidenza di Confapi Potenza nonché presidente del Collegio Imprenditori Edili dell’Associazione potentina, ha posto come priorità del suo mandato il sostegno alle azioni concrete che possano dare un’accelerazione alle politiche di rilancio del settore delle costruzioni che è stato tra i primi a risentire gli effetti della crisi, con la possibilità di riportare sui tavoli nazionali, anche a livello ministeriale ed istituzionale, le esigenze del nostro territorio.

Sostenere il settore delle costruzioni significa sostenere l’intera economia. Infatti, nonostante la difficile situazione che il tessuto economico e produttivo nella sua interezza sta attraversando, il comparto edile e tutto il suo indotto sono in grado di svolgere un importante ruolo di traino per lo sviluppo in generale, poiché questo è l’unico settore produttivo capace di attivare impulsi che si riflettono direttamente sul territorio e si amplificano, dall’interno, su tutto il sistema socio-economico di riferimento”.

Si tratta di un importante riconoscimento nazionale, che testimonia il ruolo fondamentale svolto negli anni in Basilicata e nell’intero sistema Confapi dalla Confapi Potenza e soprattutto dell’impegno profuso dai vertici della sezione Edile territoriale”.

Più informazioni su