Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Tenta di uccidere la moglie a bastonate, arrestato 50enne a Tito

L'uomo ai domiciliari, così come il figlio della coppia

Un uomo di 50 anni, di Tito, è stato arrestato stamane dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio della moglie. L’uomo, che si trova attualmente ai domiciliari, lo scorso 9 giugno, dopo essere entrato in casa della donna, che aveva deciso di separarsi, l’aveva aggredita, colpendola alla testa, con un bastone di ferro.

Ai domiciliari, perché indagato per violazione di domicilio, il figlio 19enne della coppia, che dapprima aveva partecipato all’aggressione della madre e poi aveva fermato il padre che continuava a colpire alla testa la donna impedendole così di fuggire.

Le indagini, che hanno portato alle ordinanze di custodia cautelare per padre e figli sono state coordinate dalla Procura di Potenza