Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Anziana coppia lucana derubata di 12mila euro e bancomat, arrestata 23enne

La giovane, di origini romene, è stata rintracciata a Roma

Una 23enne romena, è stata arrestata, dai carabinieri di Chiaromonte (Potenza) in collaborazione con quelli della Stazione di Roma Tor Bella Monaca, nel pomeriggio del 2 settembre e si trova attualmante ai domiciliari, per furto all’interno di un’abitazione, avvenuto il 30 marzo scorso a Fardella in provincia di Potenza.

La donna, con una complice, si era introdotta all’interno dell’abitazione occupata da due anziani coniugi – 87 e 84 anni – i quali, dopo essere stati distratti con raggiri, erano stati derubati derubati di 12 mila euro in contanti e una carta postepay, con cui venivano compiuti prelievi nella zona di Roma.

Per fronteggiare il fenomeno dei reati in danno di anziani, il Comando Legione Carabinieri “Basilicata” ha promosso da mesi una campagna di sensibilizzazione in tutti i Comuni della Regione a favore delle persone in età avanzata, allo scopo di dare loro strumenti di precauzione per non cadere in truffe e raggiri, invitando le vittime a rivolgersi alle stazioni Carabinieri per denunciare immediatamente le truffe subite.