Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Coltiva cannabis nel bosco, denunciato 63enne a Savoia di Lucania

Le piante, in località San Maria, erano nascote tra la vegetazione

I Carabinieri della Stazione di Vietri di Potenza, nella giornata di ieri 4 settembre, hanno denunciato un 63enne di Savoia di Lucania per il reato di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope.

I militari a conclusione di una mirata attività info-investigativa, hanno accertato che, all’interno di un terreno boschivo in contrada Santa Maria, di proprietà dell’uomo, erano presenti 13 piante di cannabis, di varie dimensioni.

Le piante avendo un’altezza compresa tra 1 e 2 metri, ben nascoste nella folta vegetazione, erano rintracciabili solo percorrendo a piedi il bosco. I vegetali, inoltre, si presentavano in buono stato di conservazione.

Le operazioni si sono concluse con la denuncia dell’uomo a piede libero all’Autorità Giudiziaria ed il sequestro degli arbusti, che sono stati catalogati e repertati, al fine di effettuare le successive analisi qualitative e quantitative presso il Laboratorio Analisi Sostante Stupefacenti di Salerno, così da stabilirne il principio attivo ed il numero di dosi ottenibili.