Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Rifiuti bruciati a cielo aperto nell’area industriale di Matera

Intervenuti i carabinieri forestali. In fiamme anche materiale plastico

I carabinieri forestali della Stazione di Matera hanno scoperto, nel piazzale di uno stabilimento industriale in località La Martella, hanno scoperto che stavano bruciando circa 2 metri cubi di rifiuti tra cui materiale plastico, confezioni di carta, scatolame di latta, masserizie, provenienti dal vicino stabilimento che produce generi alimentari da forno.

Per quanto verificatosi, si è configurato il reato di “combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi”; i militari hanno informato l’Autorità Giudiziaria per i provvedimenti di rito e hanno contestualmente provveduto ad informare le autorità competenti per avviare le procedure di bonifica.