Busta con proiettile a giornalista Filippo Mele

Recapitata a casa del cronista della Gazzetta del Mezzogiorno questa mattina. Indagano i carabinieri

Più informazioni su

Grave atto intimidatorio ai danni del giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno, Filippo Mele. 

Questa mattina, a casa del cronista a Scanzano Jonico, è stata recapitata una busta con un proiettile, e con una penna bic rossa e un foglio completamente bianco. 

I carabinieri della Compagnia di Policoro hanno sequestrato la busta e hanno avviato indagini per individuare gli autori.  Nel corso di un sopralluogo i militari hanno scoperto poi un buco nella tettoia a destra della palazzina.

I carabinieri che hanno analizzato il proiettile hanno riferito che si tratta di un colpo inesploso. 

Al collega Filippo solidarietà e vicinanza da parte di tutta la redazione di Basilicata24. 

Più informazioni su