Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Fca, contratti di solidarietà: “preoccupazione anche per lavoratori terziario”

La Uiltucs chiederà un cintro alla Regione Basilicata

Con la sottoscrizione di contratti di solidarietà per i dipendenti di Melfi della Fca si apre una fase delicatissima per i lavoratori del terziario. Lo sottolinea la UilTucs (Unione Lavoratori Commercio, Turismo, Servizi – Uil) di Basilicata.

Pur valutando positivamente la scelta di investimento e la conferma della centralità per lo stabilimento lucano ad opera di Fca, la Uiltucs di Basilicata esprime forte preoccupazione per le negative ricadute sulle aziende del terziario che operano in Fca e nell’indotto Acm, considerato che molte aziende del settore che operano nell’area industriale non possono accedere a nessun ammortizzatore sociale.

La Uiltucs di Basilicata ha fatto sapere che chiederà un incontro alla Regione Basilicata, all’assessorato alle attività produttive, al fine di ricercare strumenti utili per mettere tutti i lavoratori in sicurezza salariale e occupazionale.