Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Furti all’ospedale di Stigliano, denunciato responsabile e refurtiva recuperata

I carabinieri hanno perquisito la casa di un giovane sospettato

Nella mattinata del 1 ottobre scorso, i Carabinieri di Stigliano, hanno denunciato, in stato di libertà, per furto, ricettazione e danneggiamento un giovane del posto.

I carabinieri infatti, attraverso una rapida ed efficace attività d’indagine condotta allo scopo di far luce su alcuni episodi di furti e danneggiamenti avvenuti nell’ultimo periodo all’interno dell’ospedale ed a seguito di un ultimo episodio dello stesso genere avvenuto nella notte, hanno eseguito una perquisizione domiciliare nei confronti del giovane fortemente sospettato dagli investigatori.

L’attività info-investigativa dei carabinieri ha portato i suoi frutti, in quanto nel domicilio del giovane sono stati rinvenuti non solamente il televisore LCD rubato nell’ultimo raid notturno, ma anche altri oggetti asportati in altre occasioni, e nello specifico un computer con relativo monitor, tastiera e stampante, un altro televisore Lcd, un conta banconote elettronico ed un telefono cordless.

Su disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica di Matera, la refurtiva è stata restituita al responsabile della struttura ospedaliera, mentre il giovane è stato denunciato.