Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Danneggiarono scuola con un estintore. Quattro minori segnalati dai carabinieri

I carabinieri hanno individuato gli autori del gesto

Giovedì 15 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Pisticci, in particolare gli uomini della Stazione di Marconia, hanno segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Potenza, quattro ragazzi al di sotto di 14 anni per un danneggiamento avvenuto all’interno della palestra del plesso della scuola primaria “San Giovanni Bosco” a Marconia di Pisticci.

Verso la fine di ottobre infatti, il preside dell’istituto scolastico aveva denunciato alla Stazione carabinieri di Marconia che degli sconosciuti, approfittando dell’apertura serale della scuola nella quale erano in corso i colloqui tra genitori e docenti, si erano introdotti all’interno della palestra eludendo il controllo del personale addetto alla vigilanza, ed avevano svuotato il contenuto di un estintore di 6 kg sul pavimento.

I carabinieri della Stazione di Marconia, facendo leva sulla tradizionale presenza sul territorio e partecipazione alle dinamiche del paese, hanno in breve tempo individuato gli autori dell’atto vandalico in quattro minori infraquattordicenni, che presumibilmente, non valutando la gravità del loro gesto, hanno considerato l’azione di quella sera come una semplice bravata