Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Eolico selvaggio. Un’altra tragedia mancata. Elica svetta a 200 metri dalla torre

Siamo sempre in attesa del morto

Nei giorni scorsi, in contrada Fontana Coppoli, a ridosso della strada provinciale 10 che collega Vaglio a Cancellara, in provincia di Potenza, un pezzo di elica, ossia una pala rotante, si è staccata dalla torre ad una velocità incredibile cadendo sul terreno a 200 metri di distanza.

Siamo in una zona, tra Cancellara e Vaglio dove insiste una vera e propria foresta di pale eoliche a ridosso delle strade. Una giungla selvaggia di mostri di ferro. Impianti obsoleti di vecchia generazione sottopongono a rischio costante l’incolumità dei viaggiatori, delle popolazioni e delle loro case.

Qui vi mostriamo le foto, scattate da un nostro lettore residente nella zona.