Quantcast

Operai forestali: “Pronti a occupare la Regione, aspettiamo pagamenti da 13 mesi”

Da 13 mesi attendono il pagamento delle giornate lavorative di novembre 2017

Gli operai forestali della Val Camastra minacciano di occupare la Regione Basilicata e il comune di Avigliano a causa della mancata retribuzione delle spettanze.

Siamo a 13 mesi di tarantelle tra Regione ed ex area programma Basento-Bradano Camastra, comune capofila Avigliano- spiegano- praticamente abbiamo spettanze di 13/15 giorni di novembre 2017 e nessuno ci dà una soluzione. Sindacati, assessore Braia a cui ci siamo rivolti più volte ci hanno sempre rassicurati ma ad oggi non abbiamo visto nessun atto concreto.

Adesso basta – concludono- vogliamo e pretendiamo quel poco che ci spetta siamo pronti ad occupare la Regione e il comune capofila se non avremo riscontri e andremo per le vie legali”.