Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Piena condivisione al progetto politico di ricostruzione della sinistra

Di Tolve, presidente Consiglio comunale di Barile, sul progetto politico lanciato da Speranza

Nell’attuale periodo storico, in cui la politica italiana non vive una fase esaltante e sconta una preoccupante crisi di credibilità, occorre invertire rotta e ripartire per riconnetterla sentimentalmente con i bisogni e le aspettative popolari.

Pertanto, accolgo con favore il messaggio lanciato domenica scorsa da Roberto Speranza, soprattutto laddove indica la necessità di una totale ricostruzione della sinistra.

Non v’è dubbio che il centrosinistra, nell’azione di governo e nei rapporti con i soggetti sociali, ha commesso madornali errori, che hanno consentito alle forze populiste di cavalcare il malcontento dei cittadini e di ricevere cospicui consensi.

Oggi, dopo la cocente sconfitta del voto del 4 marzo, è quanto mai opportuno abbandonare logiche sorpassate ed anacronistici posizionamenti per dar vita ad un percorso politico nuovo, che parta dall’ascolto delle persone e ponga al centro dell’impegno politico temi imprescindibili come la difesa sacrosanta dei più deboli.

Occorre una ricostruzione culturale, che parta dal basso e che orienti le scelte ed i comportamenti di chi intende partecipare attivamente alla costruzione di un innovativo percorso politico.

La stagione del Pd è ormai conclusa, ma ciò che avviene nel Pd ci interessa perché in quel soggetto politico c’è un mondo che potrebbe abbracciare questa idea di costruzione di una nuova forza di sinistra.

Oggi è il tempo in cui le differenze politiche vanno messe da parte per perseguire una nuova stagione politica, nella quale la nuova sinistra ambisca ad essere una credibile forza popolare di governo, alternativa alle destre.

Dunque, è oggi il momento di ripartire con ogni sforzo possibile per ricostruire una positiva relazione tra società e politica, nella consapevolezza che nulla è impossibile se realmente crediamo nelle nostre idee e nei nostri valori.

Francesco Di Tolve, presidente Consiglio comunale di Barile