Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Nuove giornate di sciopero per i dipendenti dell’igiene ambientale di Pignola

"Lo sciopero di oggi non ha ottenuto nessun riscontro"

Considerato che lo sciopero della giornata di oggi 15 gennaio non ha ottenuto nessun riscontro e considerato che i lavoratori dell’Ati Serveco-Pellicano Verde che gestisce il servizio di raccolta differenziata nel comune di Pignola non hanno ancora percepito nessuna retribuzione, la Cgil proclama un ulteriore sciopero aziendale per le giornate del 21 e 22 gennaio prossimi.

Lo sciopero è stato proclamato a causa della mancata retribuzione delle spettanze, in particolare le mensilità di novembre e dicembre oltre alla tredicesima mensilità.

Trattandosi di un servizio di pubblica utilità, i lavoratori nonostante la situazione hanno sempre prestato il proprio servizio, nel silenzio dell’amministrazione comunale. Già prima di Natale avevano denunciato la situazione chiedendo un incontro anche al Prefetto.

La vertenza, non trovando al momento ancora una soluzione, non vede altra possibilità che quella dello sciopero degli addetti.

Segreteria Cgil Potenza